Funkcjonowanie kan. 1107 KPK z 1983 r. w kanonicznym systemie małżeńskim

DSpace/Manakin Repository

Show full item record

Title Funkcjonowanie kan. 1107 KPK z 1983 r. w kanonicznym systemie małżeńskim
Tytuł równoległy: Il funzionamento del can. 1107 del CIC/1983 nel sistema matrimoniale canonico
Autor: Nowakowski, Bartosz
URI: http://hdl.handle.net/11331/2585
Date: 2009
Źródło: Prawo Kanoniczne. T. 52, nr 1-2 (2009), s. 201-228
Abstract: L'articolo riguarda la presunzione giuridica del can. 1107 del CIC quale svolge un ruolo importante nel campo di diritto matrimoniale, non soltanto per caso che funzionava nel Codice del 1917 e poi e stato introdotto nel Codice attuale, ma pertanto che puo essere applicato per casi particolari dei matrimoni uniti. L'autore di articolo richiama Pattenzione che si puo verificare la situazione quando nonostante che il consenso e stato manifestato, il matrimonio sara invalido. La causa di questa situazione puo essere l'esistenza dell’impedimento oppure la mancanza della forma canonica, sebbene il consenso esiste ma non e efficace. In questo caso si applica il can. 1107 CIC, quale presunta la durezza del consensus praestitus. Anzi, la presunzione esiste fino a quando non si possiede la certezza di richiamo del consenso. La manifestazione del consenso matrimoniale in questa situazione particolare, (quale sicuro nessuna Pautorita non puo sostituire), produce due conseguenze: per primo le parti possono richiamare il suo consenso oppure per secondo essi possono fare sanatio in radice. Questa pratica dimostra la grande perseveranza del consenso matrimoniale prestato dalla parte di comunita della Chiesa cattolica.

Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account

Statistics